Lacrime al comune di Vibo Valentia

Municipio Vibo Valentia

Ieri pomeriggio al Comune di Vibo Valentia è intervenuto il sottosegretario Cosimo Maria Ferri per sponsorizzare il “SI” al referendum del 4 Dicembre prossimo. Tutto organizzato dalla mobilitazione del parlamentare PD Bruno Censore.

Appresa la notizia, il sindaco Elio Costa  si reca sul posto per porgere i saluti al vecchio amico, ma il parlamentare del Partito Democratico ha fatto intendere che si trattava di un’iniziativa partitica privata e il suo saluto non è gradito.

Scendendo le scale deluso e amareggiato per il vile gesto, il sindaco comincia a pronunciare i primi vaffanculo. L’atmosfera s’infiamma e la figura di merda è ormai certa.

E’ proprio vero il detto calabrese:
Cu di fora veni di dintra ti caccia

Articoli Simili

Leave a Comment