Strada del Mare: l’ ANAS Chiude i Cantieri

Ponte incompiuto - Strada del Mare Vibo Pizzo

Questa mattina la “strada del mare” è diventato un capitolo chiuso. Iniziato nel 2009,  doveva essere un gran progetto in grado di collegare le zone di Rosarno all’autostrada A3 passando per Pizzo.

A breve saranno completati gli ultimi lavori di risistemazione stradale e quasi tutto tornerà come prima, o peggio. Paesaggi deturpati e spogliati di verde solo per placare la sete di denaro di poche persone. Soldi pubblici al vento e cemento solidificato per ammirare monumenti di abbandono, tristezza e sprechi.

Ponte incompiuto - Strada del Mare Vibo Pizzo

C’è da ammettere però che l’ammasso di cemento è divenuto una meta turistica molto apprezzata. Persone da tutto il mondo ammirano l’opera e scattano decine di foto ricordo. Sono arrivate persino delle richiesta da parte di alcuni registi di Hollywood che vorrebbero usare il ponte incompleto per girare alcune scene di un nuovo film: “Opere pubbliche fantastiche e dove trovarle“. Anche le persone del posto vengono ad ammirarlo e ad ispirarsi per scrivere poesie.

Il governo attuale sta pensando di convertire la zona in una base militare, visto che il ponte è molto alto ed è perfetto come rampa di lancio per gli F35 e gli F16 destinati alle zone di guerra.

La popolazione è felicissima poichè tutto ciò porterà lavoro e ricchezza sul territorio.

Articoli correlati

Lascia un Commento