Valore Inestimabile per la Statua Ritrovata a Francavilla Angitola

Statua Ritrovata a Francavilla Angitola

Gli esperti hanno parlato chiaro. La Statua ritrovata nel Lago di Francavilla Angitola ha un valore Inestimabile. La scoperta è da paragonarsi per importanza al ritrovamento dei Bronzi di Riace.

A notare la scultura è stato un cittadino di Monterosso che stava ammirando le bellezze del lago. Appena avvistata la Statua sono intervenuti i Vigili del Fuoco. Ora la Scultura è stata presa in custodia dai Carabinieri della caserma di Maierato. Il Ministro dei Beni Culturali ha già stanziato la proficua somma di € 20 per il restauro dell’opera e ha regalato una cena al giovane cittadino come ricompensa.

Come prevedibile, i paesi più importanti di tutto il mondo, tra cui Stati Uniti, Francia e Germania, si sono fatti avanti per portare la Statua all’estero ed esporla in un museo adeguato. Il rischio (come accaduto per la Gioconda di Leonardo Da Vinci e altre opere importanti) è che le poche risorse finanziarie dello Stato Italiano possano mettere a repentaglio la permanenza della Statua nei confini Nazionali.

La Statua deve Restare a Francavilla!

Appresa la notizia della possibile partenza della Statua, i cittadini di Francavilla sono scesi in Piazza per protestare. Il sindaco della Città ha dichiarato che farà di tutto per non farsi strappare dai forestieri l’opera ritrovata nel lago. È stato già presentato il progetto per la realizzazione di un museo che porterà un afflusso enorme di turisti da tutte le parti del mondo.

Intanto nei mercatini di tutta la Calabria vendono già le riproduzioni della Statua che si possono trovare alla modica cifra di € 60.

Articoli Simili

Leave a Comment